fbpx
scuola videomaker

Siamo Caterina Tarducci e Riccardo Sartori e siamo due documentaristi indipendenti; nel 2017 abbiamo coprodotto il documentario 50 Liters Life, acquisito da STV, ERP Grecia e StarzPlay. Nel 2019 hanno iniziato la produzione di Tied into me che è terminata nel 2021.

Una scuola di cinema documentario online dove imparare i metodi di lavoro

scuola-di-cinema

Introduzione

Eccoci pronti per un nuovo post! Questa volta leggerai un articolo leggermente differente. Non preoccuparti, l’argomento è sempre il documentario, però abbiamo deciso di raccontarti meglio il progetto School of Doc, una scuola di cinema documentario pensata ad hoc per i documentaristi italiani. Siamo nati solo da qualche mese, ma l’energia è tantissima! 

school of doc è una scuola pensata per i documentaristi italiani

Come ti preannunciavo già nell’introduzione, School of Doc è un progetto pensato per supportare i documentaristi italiani ed aspiranti tali in un percorso professionale all’interno del mondo del documentario. Per approfondimenti, ti consiglio di leggere: Diventare documentarista: un sogno o una possibile realtà?

Tutto è cominciato qualche anno fa, quando ci siamo resi conto che l’unico modo per apprendere nel campo del documentario, era quello di iscriversi a corsi online in lingua inglese. 

L’assenza di programmi destinati ad accogliere le molteplici esigenze dei documentaristi italiani sul territorio ci ha fatto riflettere al punto da spingerci a pensare corsi online in lingua italiana. Al centro, la materia documentario nei suoi aspetti più complessi e talvolta oscuri.

Quindi, School of Doc nasce da un disagio e diventa un’opportunità per tutti i filmmakers che vogliono formarsi per diventare documentarista.

Il lavoro del documentarista è complesso e variegato, ma noi riteniamo che sia importante favorire sia la trasmissione di conoscenze e metodi veicolati da professionisti che insegnano ad altri professionisti o esordienti.  

Come puoi già intuire School of Doc non è pensata per essere una scuola di cinema o una doc school standard dove vengono affrontati un certo numero di argomenti che vengono trasmessi agli studenti. Al contrario, il nostro intento è plasmare gli argomenti secondo le più preponderanti necessità della community, in modo da creare non un solo corso per documentarista, ma numerosi tenuti dai migliori documentaristi italiani.  

scuola di cinema

Perché è utile seguire un corso per documentarista?

Oggi lo sappiamo, esiste un corso per ogni cosa e talvolta questa grande varietà provoca l’effetto opposto nelle persone, che non si fidano più del tipo di formazione che possono ricevere. 

Nel mio caso personale ho imparato che non c’è un corso per ogni sfida che la vita ci pone di fronte, ma che spesso e volentieri impariamo dalle esperienze che viviamo nel tempo. 

So che sembra un discorso controproducente, ma in realtà non è così. Quando ho mollato tutto per diventare filmmaker, ho avuto per molto tempo la paranoia di non aver frequentato una scuola di cinema e che questo mi avrebbe penalizzata sul lavoro. 

Non è stato esattamente così, ciò che mi ha penalizzato nel mio percorso di documentarista, è stata la mancanza di supporto e l’assenza di metodi e conoscenze proprie del mondo lavorativo. 

Quanto avrei voluto aver seguito un corso ad hoc, quando ho iniziato a distribuire il mio primo documentario; mi sarei sicuramente risparmiata tanti errori e sarei arrivata prima al punto. 

Quello che sto cercando di dirti, è che non esiste una scuola in grado di annullare la paura del fallimento, ma attraverso la formazione, è possibile ridurre la confusione che inevitabilmente abbiamo in testa su come agire.

É normale che si abbia paura di un progetto, se funziona o no, se piace il personaggio e così via. Quello che non dovrebbe succedere è essere presi dalla totale confusione di non saper come affrontare le varie fasi, dalla pre-produzione alla distribuzione.  

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCHOOL OF DOC.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter

Aiutiamo chi fa video

Video creator