La scuola online per i documentari

ruoli-nel-cinema

Ruoli nel cinema: la guida alle professioni del cinema documentario

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Indice dei contenuti

Quando si tratta di fare un documentario ci sono quattro passaggi fondamentali e imprescindibili: pre-produzione, produzione, post-produzione e distribuzione. Ogni fase è strettamente legata all’altra: non si può parlare di produzione senza aver prima scritto una sceneggiatura di un documentario, non si può montare un documentario senza averlo prima girato e lo stesso vale per la distribuzione.

Molto spesso ci si concentra sulla fase in generale e non sulle figure professionali che caratterizzano ogni lavorazione, infatti come sapete il nostro blog è organizzato proprio così:


Nell’articolo di oggi invece faremo il contrario, andremo ad elencare quali sono le professioni nel cinema documentario e per ogni ruolo descriveremo quali sono le principali mansioni. Andremo a scrivere cosa fa il produttore di un film, quali sono i compiti di un regista e quali sono i principali ruoli nel cinema documentario.

pre-produzione

Siamo alla prima fase della realizzazione di un documentario: la pre-produzione. In questa fase è importante scrivere una sceneggiatura, organizzare le riprese, contattare i personaggi ed elaborare quello che è il progetto di un documentario. Sapere come scrivere un progetto per un documentario è importantissimo per la partecipazione a concorsi, grant e festival.

Le figure professionali che spiccano nella pre produzione sono:

  • Il produttore è solitamente la persona che investe nel documentario, a metà tra il mondo artistico e quello finanziario. Dà il via alla produzione del film; si occupa del reperimento dei finanziamenti, delle co-produzioni (con altre società di produzione o con network televisivi), e comincia a cercare degli accordi per la distribuzione;
  • Il produttore esecutivodifferenza del primo ha un ruolo sia nella pre-produzione che nella produzione, sarà infatti presente in campo accanto al regista e al direttore della fotografia. È la figura che si assicura che il progetto prosegua secondo le decisioni prese insieme al produttore ed al canale televisivo. Se vuoi leggere di più sul produttore esecutivo, ti consiglio di leggere: Come diventare produttore esecutivo: l’importanza della figura nel team
  • Lo sceneggiatore o screenwriter ha il compito di scrivere una sceneggiatura. Anche se si tratta di un documentario avere una sceneggiatura da seguire è molto importante per presentare il film ai broadcaster ed alla troupe che andrà a realizzare il documentario.
  • Il fixer, anche se il suo lavoro si svolge principalmente nella fase di produzione è importante coinvolgerlo fin dall’inizio. Il fixer, essendo una persona strettamente legata alla location e al contesto in cui la storia si svolge, avrà il compito di guidare la troupe in campo tra le varie interviste, location e scenari che caratterizzeranno il prodotto finale.
foto-pre-produzione

produzione

Il documentario entra nel vivo e cominciano le riprese, questo è il momento del regista e del direttore della fotografia. È vero, specialmente nei documentari che le varie fasi sono molto legate e continuano anche parallelamente a differenza di un film di finzione in cui la pre-produzione si conclude nel momento in cui cominciano le riprese. Spesso la storia in un documentario si sviluppa durante le riprese è necessario continuano con pre-produzione e produzione anche in contemporanea.

Andiamo con le figure:

  • Il regista è un po’ il direttore d’orchestra del film. Cosa fa un regista? Lavora insieme al produttore esecutivo e al direttore della fotografia per trasformare la sceneggiatura nel documentario finale. Oltre a dirigere le figure professionali lavora con i personaggi e li dirige come se fossero attori per ottenere il miglior risultato possibile. Se vuoi leggere di più sul ruolo del regista di documentari, ti consiglio di leggere l’articolo: Il regista di documentari: la differenza tra dirigere attori e persone reali
  • Il direttore della fotografia o DoP ha in mano l’approccio visivo dell’intero progetto. È il responsabile dell’estetica del film, decide i tipi di inquadrature, la posizione delle luci in un’intervista. Tra i ruoli nel cinema documentario è la figura più importante dopo il regista.
  • Il cameraman o operatore macchina affianca il direttore della fotografia o il regista (se è anche DoP) nella realizzazione delle riprese. Se vuoi un maggiore approfondimento ti consiglio di leggere: Come diventare cameraman, tutti i segreti del documentarista
  • L’operatore drone o dronista si occupa solo ed esclusivamente delle riprese aeree del film documentario. Negli ultimi anni si è potuto notare un grande aumento di immagini aeree nei documentari
  • Il fonico di presa diretta, di grande importanza gestisce la registrazione audio dell’intero progetto. Lavora insieme a cameraman, direttore della fotografia e regista per catturare tutti i dialoghi e i rumori ambientali.
lavoro-documentarista

post-produzione

Una volta finito di girare il documentario si passa alla fase di video editing. I principali ruoli nel cinema quando parliamo di post-produzione sono:

  • Il video editor che ha il compito di assemblare il documentario. Lavora a fianco del regista e del produttore esecutivo trasformando le singole riprese in un unico prodotto; se vuoi leggere di più sul lavoro del video editor, ti consiglio l’articolo: Come diventare video editor: consigli per gestire un documentario
  • L’audio editor ed il sound designer hanno il compito di mixare e curare l’audio di un film;
  • Il compositore musicale crea la colonna sonora accompagnando le immagini ed il suono con la musica perfetta.
montare documentario

distribuzione

Vendere un documentario è un po’ il tallone d’Achille di ogni produttore specialmente se si parla di un produttore indipendente. Si pensa spesso che la parte difficile sia arrivare ad avere un prodotto finito ma spesso questo è un ragionamento sbagliato. Avere un documentario sensazionale non ha senso se non si riesce ad ottenere una buona distribuzione.

Le strade in questo senso sono molte ma le principali sono due: potete cercare di ottenere un contratto di distribuzione oppure pensare ad una distribuzione indipendente. In ogni caso le figure che caratterizzano l’ultima fase sono:

  • Il distributore o l’agenzia di distribuzione che si occupa della gestione di tutti i diritti del documentario. Organizza proiezioni, contatta i broadcaster, iscrive il film a festival e gestisce i contratti nell’arco del tempo. Nella nostra esperienza di produttori indipendenti, ci siamo affidati a Espresso Media International, ma ce ne sono moltissimi altri in tutto il mondo che si occupano di documentari. Se vuoi approfondire l’argomento distribuzione, ti consiglio il post: Vendere un documentario: da dove partire? La guida per distribuire un film
  • Marketer: potrà sembrare strano trovare una figura come un esperto di marketing tra i ruoli nel cinema ma è in effetti di vitale importanza. Il marketer aiuta a costruire l’audience fin dalle prime fasi di pre-produzione ma è nella distribuzione che il suo lavoro da realmente i suoi frutti. Se ha lavorato bene, la collaborazione con il distributore risulterà proficua e di successo: le proiezioni saranno sold-out ed il tuo film avrà il successo che merita.
vendere un documentario

Se ti è piaciuto questo post clicca Mi Piace qui sotto!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Chi siamo

School of Doc è una scuola online dedicata al mondo del documentario. Dalla regia al visual storytelling creiamo corsi di formazione che aiutano i filmmaker ad acquisire le capacità necessarie per creare documentari vincenti.

seguici qui!

La newsletter

Ricevi una volta a settimana (circa!) una nostra selezione di super contenuti sul mondo documentario! Ti parleremo di distribuzione, festival, video, eventi e ti manderemo tanto altro materiale interessante per il tuo lavoro.

Ultimi post

Risorse utili

Prima di andare via, ti suggerisco di leggere questi

Hai qualche dubbio? Parliamone

Lasciaci un recapito,
ti contattiamo noi!