fbpx

Benvenuto su School of Doc, ecco per te uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto. Approfittane ora e digita WELCOME10 al checkout!

come girare un film

Come girare un film senza spendere una fortuna

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Indice dei contenuti

Scatta la domanda del secolo: come girare un film documentario senza dissanguare il proprio conto corrente? Ma è davvero possibile farlo? 

Vedi, tendenzialmente la maggior parte delle cose che crediamo impossibili invece lo sono.. Ciò che va rimarcato è che bisogna scendere a compromessi e guardare la situazione da un altro punto di vista.

Se vuoi sapere come girare un film a budget zero ciò che ti serve è considerare altri elementi oltre al denaro:

  1. La possibilità di dedicare tempo al progetto 
  2. La possibilità di impiegare la propria attrezzatura per le riprese
  3. La flessibilità 
  4. Il luogo delle riprese
  5. Coinvolgere persone che credono nel progetto quanto te

Quanto tempo durano le riprese di un film documentario a budget zero

Come ti dicevo prima, se vuoi sapere come girare un film a budget zero (o quasi…) devi guardare la situazione da un altro punto di vista. Se la tua risorsa principale non sono i soldi, lo diventa il tempo. 

Quello che ti serve è avere abbastanza tempo da poter dedicare al progetto. Questo vuol dire che non è necessario che il tuo documentario venga concluso entro una certa data perché appunto, non ci sono fondi che supportano il tuo lavoro e quindi dovrai necessariamente affrontarlo nei momenti liberi. 

È un sacrificio che se vuoi fare un film da solo potresti provare ad intraprendere per sperimentare e vedere di cosa sei capace. Non sempre è possibile accedere a dei fondi per poter realizzare un documentario e delle volte è necessario trovare un compromesso.

È ciò che è successo a noi durante le riprese del nostro ultimo documentario Tied into me: abbiamo scoperto la storia esattamente a fine 2019 dopo che la marea più straordinaria di sempre degli ultimi 50 anni si era abbattuta su Venezia.

Abbiamo scoperto l’incredibile avventura che stava affrontando un ragazzo in quel momento e non abbiamo avuto modo di cominciare a scrivere pitch per raccogliere fondi. Così abbiamo deciso all’inizio di procedere in autonomia dedicando il nostro tempo.

Ricorda però di non abusare del tuo tempo! Intendo dire che arrivato ad un certo punto del progetto dovrai necessariamente forzarti a chiuderlo altrimenti risulterà sempre qualcosa di aperto ed in sospeso.

Se vuoi sapere quanto tempo dura la produzione di un film documentario, non ho una risposta purtroppo perché dipende dalla storia che stai raccontando. Non ci sono tempi standard, ma è necessario che tu provi a scandagliare il progetto alla ricerca di micro obiettivi che ti facciano passare alla fase successiva. 

La migliore attrezzatura per girare un film documentario

Per quanto all’inizio di questo paragrafo tu stia sperando di trovare una lista di attrezzature immancabili nel kit del documentarista, non è questo lo scopo. Se vogliamo ritornare alla domanda che ci siamo fatti all’inizio “come girare un film senza fondi?”, non potrei mai scrivere una lista di elementi che devi assolutamente usare.

Puoi trovare qualche spunto in questi articoli che ti lascio qua sotto:

In generale per realizzare un film documentario a budget zero, puoi usare la tua attrezzatura senza stare a noleggiare niente di particolare. Tutto ciò di cui hai bisogno è: creare le condizioni perché l’audio sia buono, e fare in modo di poter girare. Poco importa se non hai l’ultima camera uscita sul mercato. Spessissimo ciò che paga è lo storytelling più che l’attrezzatura con cui è realizzato un film. 

Potresti addirittura fare un film con il telefono se non hai accesso ad una video camera, l’importante è che non aspetti di avere una situazione pressoché perfetta per girare un film perché non ci sarà mai e rischi quindi di non realizzarlo mai. 

Ricapitolando.. L’attrezzatura per girare un film a budget zero: ciò che hai. Risparmierai molti soldi dal non aver usufruito del noleggio. 

La flessibilità: una risorsa chiave se vuoi sapere come creare un film senza fondi

Un altro elemento chiave per capire come girare un film senza spendere una fortuna è la flessibilità. Ciò che ti serve è essere flessibile per ciò che riguarda l’organizzazione delle riprese per esempio.

Non è necessario che completi la produzione in poche settimane, potresti anche impiegare più tempo se sei flessibile e cerchi di sfruttare i momenti liberi. In più, se sfrutti la tua attrezzatura e non hai usufruito del noleggio diventi ancora più flessibile perché sai di averla sempre a disposizione. 

Il luogo delle riprese stabilisce la fattibilità del progetto

Pensaci bene, se non hai fondi da destinare a spese di viaggio ed alloggio, il luogo delle riprese deve essere in un raggio di distanza piuttosto facile da raggiungere e che ti consenta di essere flessibile.

Le riprese di Tied into me sono durate tre mesi e per raggiungere Venezia ci impieghiamo ogni volta 50 minuti di treno. Ci è sembrato un lasso di tempo favorevole per realizzare un progetto a basso costo. Cerca di valutare anche tu questo aspetto se vuoi immergerti in una nuova storia.  

Come girare un film e convincerti le persone ad aiutarti

La squadra è tutto, ma è vero che non si può chiedere alle persone di lavorare gratis a prescindere. Esistono dei casi in cui un collega può prestare le proprie competenze nel progetto se crede abbastanza nella storia quanto te e vuole darti una mano nel suo tempo libero. 

Questo è un aspetto di grande importanza perché avere qualche persona in più nella squadra ti aiuterebbe a distribuire il lavoro, risparmiare un po’ di tempo nonché rendere il progetto molto più bello. 

Ciò che è importante che consideri è che qualora tu monetizzassi il film in qualche modo, sarebbe corretto corrispondere a chi ha partecipato qualcosa come ringraziamento per il proprio tempo. Finché non ci sono i soldi, le persone possono decidere di aiutarti perché credono a pieno nel progetto.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Chi siamo

School of Doc parla facile!
Creiamo contenuti e corsi di formazione online per chiarirti gli aspetti più critici della produzione e distribuzione di un documentario.

Siamo anche su

La newsletter

Vuoi ricevere una selezione di super contenuti sul mondo documentario? Parleremo di distribuzione, festival, video, eventi e ti renderemo disponibili contenuti non accessibili per gli altri utenti.

Ultimi post

I nostri corsi

Prima di andare via, ti suggerisco di leggere questi

La pubblicità non piace a nessuno

Questo articolo è offerto da: NESSUNO! Perché la pubblicità non piace a nessuno.
Questi contenuti che leggi sono gratuiti e senza interruzioni. Aiutaci a mantenerli tali supportando questo blog.