Come fare un'intervista

Produzione

Prezzo del corso 200 € (accesso lifetime)

Scopri le lezioni del corso per padroneggiare l'intervista

Riproduci video

Scopri come realizzare un’intervista dalla A alla Z. Trasforma le interviste in degli strumenti chiave per il tuo documentario.
Approfondisci come ottenere un’intervista, impara a gestire la fotografia, il suono e fare le domande giuste.

La prima cosa da fare è preparare il set dell’intervista e scegliere lo sfondo. Una prima lezione pratica ed introduttiva, il coach Riccardo Sartori ti porterà con lui sul set di un’intervista e potrai vedere nella pratica quali sono gli step e le cose da fare.

Nella lezione 2 verrà spiegato come scegliere l’attrezzatura per girare un’intervista e quali sono i tipi di inquadrature possibili. L’attrezzatura non è fondamentale ma è di sicuro importante, ci sono alcuni strumenti davvero indispensabili.

Accendiamo le luci! È il momento di illuminare l’intervistato, main light, fill light, back light e molto altro ancora. Illuminare un’intervista correttamente è un passaggio fondamentale per ottenere un risultato professionale e cinematografico.

Passiamo al modulo audio, quali sono le principali attrezzature di cui avete bisogno? Microfoni, cuffie, registratori, cuffie, pannello fonoassorbenti. Tommaso spiegherà ogni strumento di cui hai bisogno e come usarlo, nella pratica!

Il riverbero è uno dei principali problemi quando si parla di audio, in questa lezione vedremo due pratici consigli su come ridurlo al meglio. Tommaso, con solo 35 euro di attrezzatura ti spiegherà come eliminarlo completamente ed avere un sound perfetto. Davvero sensazionale.

Lavalier, shotgun, pencil mic.. Qual è  il microfono giusto per l’intervista= Lo vediamo in questa lezione, vedremo come posizionare i microfoni e come essere sicuri di avere sempre un suono perfetto.

Una volta impostato il set è il momento di regolare i livelli di registrazione in maniera intelligente. Questo passaggio è semplice ma cruciale, Tommaso ti guiderà attraverso le sue linee guida mostrandoti nella pratica e facendoti sentire la differenza tra vari microfoni.

Che l’intervista abbia inizio, ma prima.. un po’ di pre-produzione e di ricerca. È qui che comincia il modulo Regia tenuto da Caterina Tarducci che spiegherà l’importanza delle interviste e di come gestirle dal punto di vista registico.

Quando si tratta di fare un’intervista video arrivare preaparati è fondamentale. In questa lezione tutto ciò che il regista deve sapere nella fase di ricerca e pre-produzione. Se avrai le idee chiare l’intervista sarà un successo, sennò il disastro è assicurato!

Siamo quasi pronti, dove ci si posiziona, come ci si comporta e come fare? Caterina ti mostrerà come la posizione della camera e del regista nei confronti dell’intervistato hanno un impatto non solo sull’inquadratura ma anche sullo spettatore che guarderà la tua intervista.

Pronti! In questa lezione viene spiegato per filo e per segno il processo dell’intervista. L’intervista è una conversazione o una serie di domande? Come si pongono le domande? Quante? In quest’ultima lezione vedrai un’intervista nella pratica.

Ti presentiamo i tuoi docenti!

caterina-tarducci-intervista

Caterina Tarducci

Caterina Tarducci è regista e sceneggiatrice di documentari indipendenti. Si occupa di documentari dal 2017, quando ha prodotto il lungometraggio 50 Liters Life, acquisito da STV, ERP Grecia e Starzplay. La sua attenzione è focalizzata su progetti di fiction e non-fiction su temi ambientali e sociali come la condizione della donna, il comportamento della società contemporanea, il cambiamento climatico e lo stile di vita sostenibile. Nel 2019 ha iniziato la produzione del documentario Tied into me che si è concluso nel 2021.

riccardo-sartori-intervista

Riccardo Sartori

Riccardo Sartori è un documentarista indipendente. Ha prodotto il lungometraggio 50 Litri Life nel 2019, acquisito da STV, ERP Grecia e Netflix. Nel 2021 ha coprodotto il documentario Tied into me di cui ha curato anche la fotografia.

tommaso-dugato-intervista

Tommaso Dugato

Tommaso Dugato è un fonico, foley artist e sound mixer con sede in Italia. Dopo aver frequentato l'Accademia alla Scala di Milano nel 2017, ha iniziato a lavorare nel settore della pubblicità e del documentario. Tommaso crede davvero che ogni luogo, ogni persona e ogni oggetto abbia una propria voce ed è suo compito comunicare quel suono. Nel 2020 ha vinto il terzo posto nella categoria sound design al concorso internazionale “My Rode Reel''. Nel 2021 ha lavorato ai documentari: “Borders, linea di confine” e “Tied Into Me”.

Unisciti ad altri documentaristi come te!

Hai ancora dei dubbi riguardo al corso? Leggi le FAQ
Troverai tutte le informazioni che cerchi

School of Doc è una scuola per videomaker che fornice consulenza, contenuti e corsi specifici sul mondo del documentario. I fondatori sono Caterina Tarducci e Riccardo Sartori, se vuoi sapere qualcosa in più di noi ti consiglio di leggere questo articolo.

Il corso è composto da 3 moduli da 4 lezioni l’una. Ogni lezione dura dai 5minuti ai 20 minuti. La lunghezza totale del corso è di 140 minuti. 

Assolutamente no! Con l’acquisto hai diritto a seguire il corso quando vuoi e come vuoi, per sempre. Potrai guardarlo e riguardarlo anche tra mesi o anni.

L’attrezzatura minima per “Padroneggiare l’intervista” è solamente il pc o un telefono da dove seguire le lezioni. Non avrai bisogno di altro!

Il corso ha un costo totale di € 200,00 ma non è detto! Facciamo degli sconti ad hoc e temporanei quindi seguici sui social per verificare il prezzo corretto.

Non ti preoccupare! Scrivici alla pagina contatti o inviaci una mail a info@schoolofdoc.it e ti risponderemo  appena possibile.

Il tuo percorso inizia qui